Seguici su

New York Knicks

Bernard King: “Porzingis è qualcosa di unico”

Porzingis continua a raccogliere complimenti per il suo straordinario inizo di stagione

Porzingis

Kristaps Porzingis ha recentemente soffiato  a Bernard King il record per punti complessivi in maglia Knicks nelle prime 10 partite della stagione regolare — che resisteva dal 1984-85, quando King si aggiudicò il titolo di capocannoniere della lega— e ora, dopo lo strabiliante avvio di stagione, ne raccoglie anche i complimenti:

È stato davvero eccezionale [finora]— ha detto King ai microfoni di Ian Begley di ESPN. Non ho mai visto un ragazzo di 2.20 capace di segnare tiri da tre come fa lui. Dimostra anche una tremenda comprensione della pallacanestro e un senso della posizione e di percezione del suo corpo.

King ha poi aggiunto:

Ciò che vedo, al di là delle doti di realizzatore, è la sua grande visione di gioco, che non si vede spesso nei giocatori. Quando dico grande visione di gioco, [intendo] la visione di gioco di una guardia.

È raro vedere tutto questo in un lungo, specialmente della sua stazza. Non so se l’abbiamo mai visto prima.

Porzingis ha trascinato i Knicks in questo primo mese di Regular Season: partiti 0-3, i bluarancio hanno collezionato 9 vittorie nelle successive 13 partite, e il record (9-7) vale attualmente il sesto posto a Est. King è soddisfatto e vede margini di miglioramento sul lungo periodo:

C’è resilienza e ho visto che il club gioca con molta energia […] anzitutto con desiderio e passione. Questo è sempre stato il fulcro della pallacanestro e sono contento di vedere che loro, come squadra, lo stanno mostrando. Continueranno a crescere e miglioreranno.

King ha da poco rilasciato  negli U.S.A. la sua biografia dal titolo “Game Face: A Lifetime of Hard-Earned Lessons On and Off the Basketball Court”, un processo, quello di stesura, che lo stesso King ha definito “catartico”.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks