Seguici su

Milwaukee Bucks

Bucks, Bledsoe torna a Phoenix da ex: “Partita come le altre”

Eric Bledsoe ritrova Phoenix da avversario e non vuole distrazioni

Nella notte tra mercoledì e giovedì, i Milwaukee Bucks saranno di scena, per la prima e unica volta in questa stagione regolare, sul parquet della Talking Stick Resort Arena di Phoenix. Eric Bledsoe è certamente tra i protagonisti più attesi, al ritorno in Arizona da avversario dopo le note tensioni con la franchigia e il discusso addio via trade.

Il giocatore, come riporta ESPN, rimane concentrato sulle questioni di campo senza farsi condizionare dall’atmosfera che lo aspetta:

È solo un’altra partita, un’altra partita da vincere. Devo scendere in campo e giocare come so, senza preoccuparmi di altro. Sono in una nuova squadra e concentrato su ciò che possiamo costruire qui.

Bledsoe ha voluto spendere qualche parola anche per l’ex compagno Devin Booker:

Book è un giocatore di talento. Ho molto rispetto per lui, lavora duro. Fuori dal campo ci vogliamo bene ma sul parquet ci sfideremo uno contro l’altro sicuramente. Loro [i Suns ndr] hanno giocatori migliori di quanto non mostri il loro record [7-11 ndr].

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Milwaukee Bucks