Seguici su

Cleveland Cavaliers

LeBron James si congratula con Lonzo: “Diventerà un giocatore eccezionale”

LeBron James si complimenta con Lonzo Ball per aver infranto il suo record di giocatore più giovane di sempre a ottenere una tripla doppia

LeBron James ha voluto congratularsi con Lonzo Ball, dopo che questo ha infranto un suo record.

A 20 anni e 15 giorni, infatti, il rookie dei Lakers è diventato il giocatore più giovane di sempre a far registrare una tripla doppia (19 punti, 12 rimbalzi e 13 assist contro i Milwaukee Bucks).

Il record apparteneva, appunto, a quel LeBron James che nel 2005 aveva ottenuto una tripla doppia a 20 anni e 20 giorni.

James, consapevole di essere uno dei più grandi nella storia della pallacanestro, vede in Ball un grande potenziale ed è convinto che potrebbe presto diventare uno dei top players della lega.

Penso che diventerà una guardia davvero davvero forte nella nostra lega, probabilmente un giocatore eccezionale, se continua a lavorare sulla sua tecnica, cosa che mi sembra stia già facendo. Hanno tra le mani un ottimo giocatore.

Lonzo ha dichiarato di apprezzare davvero molto il supporto ricevuto, specialmente da parte di quello che è stato il suo idolo fin da piccolo, LeBron James.

Mi motiva.- ha spiegato Ball a Ohm Youngmisuk di ESPN- Personalmente, per me è un onore che LeBron dica questo. Quindi, ho intenzione di lavorare e continuare a provare a migliorare ogni giorno.

 

LEGGI ANCHE:

Lonzo Ball da record, è il più giovane a far registrare una tripla doppia

Embiid: “In realtà amo Lonzo Ball”

Il botta e risposta tra LeBron James ed Enes Kanter dopo le discussioni in campo

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers