Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Boston sono 11 vittorie consecutive, KO San Antonio e Clippers

I risultati NBA della notte hanno dato altri verdetti: Boston è squadra temibile anche senza Kyrie Irving; Milwaukee è tornata a macinare; OKC è ancora viva!

irving infortunio

San Antonio Spurs-Milwaukee Bucks 87-94

Dopo 4 sconfitte consecutive i Milwaukee Bucks ritrovano la retta via e vanno a vincere su un campo importante come quello di San Antonio. I ragazzi di Jason Kidd sfoderano una gara di tutto rispetto e trovano in Antetokounmpo-Bledsoe una nuova coppia su cui puntare. Il neo-arrivo ha, di fatto, chiuso la serata con 13 punti, 7 assist e il jumper del +4 con 1’40” alla sirena finale. Un impatto non male per uno che fino a ieri aveva mal di pancia in quel di Phoenix. I Bucks devono poi ringraziare il solito Giannis28 punti, 12 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate. Per San Antonio invece arriva la quinta sconfitta stagionale derivante dalle 8 palle perse e 31% dall’arco. Per gli Spurs da segnalare la doppia-doppia di Aldridge (20+12) e il season high di Manu Ginobili (18 punti).

 

Phoenix Suns-Orlando Magic 112-128

Una delle più belle sorprese d’inizio stagione si conferma tale: gli Orlando Magic vanno a vincere sul campo di Phoenix e conquistano così la loro ottava vittoria in stagione che vale il terzo posto ad Est e il loro miglior avvio negli ultimi 5 anni. Statistiche che dicono tanto della compagine guidata da coach Vogel. La franchigia della Florida è stata trascinata, come spesso sta succedendo in questo inizio stagione, dalla coppia Gordon (22)-Vucevic (19). La partita si spezza durante il terzo periodo quando Orlando scappa sul +15 con Phoenix incapace di reagire. Da segnalare la pessima gara di Devin Booker che chiude la serata con 9 punti a referto e 3/10 dal campo.

Precedente1 di 4

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Risultati NBA