Seguici su

New York Knicks

Knicks, infortunio per Michael Beasley

Problema alla caviglia sinistra per il nuovo giocatore dei New York Knicks

Brutte notizie in casa New York Knicks. La loro nuova ala Michael Beasley ha potuto giocare meno di un minuto nella partita di apertura contro gli Oklahoma City Thunder a causa di una distorsione alla caviglia sinistra.

Nel primo quarto Beasley, infatti, è “atterrato” sul piede dell’MVP della scorsa stagione, Russell Westbrook, dopo un tentativo di tiro da 3. Successivamente è uscito dolorante e zoppicando, ma dopo alcuni accertamenti sembra non si tratti di nulla di grave.

Ad agosto il 28enne ha firmato con i New York Knicks per dare un importante apporto offensivo dalla panchina.

Nella partita contro OKC lo specialista difensivo Lance Thomas ha dovuto coprire i minuti rimasti scoperti a causa dell’infortunio, ma i Knicks hanno comunque subito una brutta sconfitta (105-84).

Nella scorsa stagione a Milwaukee, Michael Beasley (seconda scelta assoluta al draft del 2008) ha ottenuto 9.4 punti di media in solamente 16.7 minuti a partita.

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Tripla-doppia di Westbrook, OKC supera NY. Lakers e Bulls KO

Phil Jackson ed il tumulto degli ultimi anni ai Knicks

Carmelo Anthony contro il suo passato: “Io onesto e pugnalato alle spalle”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks