Seguici su

L.A. Lakers

Kevin Durant e i consigli a Brandon Ingram

Brandon Ingram ha confessato di aver ricevuto spesso messaggi di incoraggiamento o consigli dal suo “modello” nella lega, Kevin Durant

Kevin Durant ha dichiarato di rivedersi un po’ nel giovanissimo Brandon Ingram, ala dal fisico asciutto che, come lo stesso KD, è stata seconda scelta assoluta al draft. Dall’altra parte, inoltre, Ingram ha confessato di vedere la stella di Golden State come un modello per il suo stile di gioco.

Il 20enne dei LA Lakers, tuttavia, ha ancora molto da lavorare per trovare un gioco efficace nella lega. La scorsa stagione, infatti, è stata abbastanza deludente per il giovane rookie, che ha ottenuto 9.4 punti di media con il 40.2% dal campo.

Ingram, però, ha rivelato di aver ricevuto regolarmente consigli e incoraggiamenti, a volte anche un po’ volgari, dal suo “modello”.

(KD) mi manda sempre messaggi motivazionali, ma alcune cose avrebbero bisogno di essere censurate.– ha spiegato a Michael Lee di The VerticalVede molto in me. Mi ha detto di allontanare tutto e essere il killer che sono. Per ottenere che tanti ragazzi in questa lega vedano quello che posso essere, questo non fa altro che farmi desiderare di lavorare ancora più duramente.

E parlando della mentalità che serve per affrontare il gioco, Ingram ha aggiunto:

Da parte mia, provo solo a tenere la testa sulle spalle, sapendo che se sbaglio, è perchè non c’è niente di facile qui. So in che posizione sono, lotterò e farò moltissime cose, e questo mi aiuterà nella mia lunga corsa perchè lavorerò duramente.

 

LEGGI ANCHE:

Lakers, Magic Johnson vuole Ingram come scoring leader della squadra

Risultati NBA: Tripla-doppia di Westbrook, OKC supera NY. Lakers e Bulls KO

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Lakers