Seguici su

Mercato NBA 2018

Toronto Raptors, Norman Powell accetta estensione contrattuale da $42 milioni.

La guardia dei Raptors ha siglato una estensione contrattuale da 4 anni. Powell percepirà nel periodo stimato circa $42 milioni.

I canadesi, dopo il rinnovo in estate di Kyle Lowry, mettono sul tavolo di contrattazione altri 42 milioni di dollari per una estensione contrattuale ad una guardia. Norman Powell, infatti, sigla un accordo di 4 anni alla cifra sopracitata con i Toronto Raptors.

Il contratto stipulato dal ventiquattrenne nativo di San Diego si riferisce alla stagione 2018-19 e prevede una “player option” per il quarto anno secondo quanto riportato da ESPN.

Powell è cresciuto molto nel corso dei due anni trascorsi a Toronto e le aspettative su di lui sono molto alte per la stagione in partenza. 46esima scelta al draft 2015 sarebbe diventato free agent nel prossimo Luglio, ma a quanto pare il prodotto di UCLA rientra nei piani del proprietario Ujiri e di coach Stackhouse.

In nove partite di playoff lo scorso anno, Powell ha collezionato 11.7 punti di media con il 44% da tre. Durante la stagione si è assestato sui 18 minuti di media di presenza sul parquet con il 45% dal campo e 8.4 punti di media.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018