Seguici su

Houston Rockets

Harden: “Vedo somiglianze tra questi Rockets e i Thunder del 2012”

The Beard ha paragonato la sua squadra attuale a quella con cui, nel 2012, raggiunse le Finals

Gli Houston Rockets versione 2017-18 non sono ancora nemmeno scesi in campo, e il loro leader James Harden è già pronto a effettuare paragoni importanti.

The Beard ha infatti parlato di somiglianze tra il roster dei suoi Rockets, che in estate ha subito un netto cambiamento dopo la trade di Chris Paul, e la squadra più forte di cui probabilmente Harden abbia mai fatto parte, ossia quella degli Oklahoma City Thunder del 2012.
Al fianco di Russell Westbrook, Kevin Durant e Serge Ibaka, infatti, Harden ha compiuto quello che a oggi rimane l’unico viaggio alle Finals della sua carriera, conclusosi poi con la sconfitta per 4-1 contro i Miami Heat di LeBron, Wade e Bosh.

Le due squadre sono molto simili per quanto riguarda il talento puro e la versatilità, hanno un buon mix di giovani ed esperienza“- ha detto Harden a Michael Pina di Vice Sports. “Si possono trovare giocatori di alto, altissimo livello in entrambi i roster, nonostante ai Thunder fossimo tutti nettamente più giovani.”

Leggi anche – Harden: “Melo? Ci penserà la dirigenza

Durante quella stagione a OKC, i Thunder arrivarono alle Finals dopo aver eliminato i San Antonio Spurs per 4-2 in finale di Conference, con un contribuito da sesto uomo di Harden tradotto in 16.8 punti, 4.1 rimbalzi e 3.7 assist a partita.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Houston Rockets