Seguici su

Houston Rockets

Harden: “A Melo penserà la dirigenza; io sto sviluppando la mia intesa con Chris Paul”

Harden e Paul si stanno allenando insieme, in vista del training camp dei Rockets

James Harden

James Harden, Chris Paul, Carmelo Anthony. Il trio delle meraviglie sognato da tanti tifosi degli Houston Rockets. Il Barba, unico dei tre a Houston anche nelle stagioni passate, al momento è più focalizzato sulla chimica da sviluppare col neo-compagno CP3 che sull’ipotesi di trade che vorrebbe Melo ai Rockets.

PRIORITÀ

Queste le parole di Harden a riguardo (intervista ESPN):

A Melo sta pensando la dirigenza, non è compito mio. Io cerco di non farmi condizionare. Al momento penso solo a trovare la giusta intesa con Chris.

Harden e Paul, in effetti, sono stati inseparabili nelle ultime settimane, presentandosi a vari camp di allenamento in giro per gli USA. All’ultima tappa di questo tour cestistico si è unito anche Anthony e ovviamente le voci su una trade, sopite da qualche giorno, si sono riaccese più forti di prima.

La situazione è nota: Melo considera chiuso il proprio percorso ai New York Knicks e ha come destinazione preferita Houston (si è parlato anche dei Blazers, ma i texani sono i superfavoriti); i Knicks vogliono cedere Anthony ma non gradiscono le contropartite proposte dai Rockets (il contrattone di Ryan Anderson, in primis). Si è parlato di coinvolgere una terza squadra – i Milwaukee Bucks – ma al momento lo scambio è in stallo.

I Rockets il primo obiettivo dell’offseason l’hanno centrato: formare il superduo Harden-Paul. Per i Big Three con Anthony non ci sono certezze. Attese news nelle prossime settimane.

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Houston Rockets