Seguici su

Curiosità

Wiggins licenzia il suo agente

Andrew Wiggins, secondo quanto apprendiamo dal profilo Twitter di Adrian Wojnarowski di ESPN, avrebbe depositato i documenti per lasciare la BDA Sports dopo che il suo agente Bill Duffy ha negoziato l’estensione del contratto della stellina Canadese (5 anni a 148 milioni di dollari) con i Minnesota Timberwolves.

Duffy ha rivelato a Wojnarowski di aver già ricevuto una copia della documentazione che porterà alla cessazione del rapporto lavorativo tra Wiggins e la BDA Sports. Il manager ha però aggiunto che non resterà a guardare ma passerà alle vie legali, per proteggere i propri interessi. I giocatori infatti sono si liberi di lasciare i loro agenti in qualsiasi momento, ma le linee guida della National Basketball Players Association sono istituite per difendere proprio quegli agenti (come Duffy) che hanno negoziato accordi per i loro giocatori mentre li rappresentavano. La BDA Sports ha comunicato che al momento che Wiggins deciderà di rendere ufficiale la separazione, verrà contattata la NBPA.

“Siamo molto dispiaciuti che Andrew abbia preso questa decisione, soprattutto dopo una partnership che andava avanti da 3 anni e che ci aveva visto lavorare in piena sintonia sia con il ragazzo che con la sua famiglia” Duffy dice a ESPN. “Sfortunatamente episodi come questo sono comuni nel nostro mondo ed è per questo che sono già in contatto con la NBPA per proteggere i miei interessi. Ovviamente, al momento che Andrew, ufficializzerà il suo nuovo accordo, da noi negoziato con Minnesota, contatteremo l’associazione giocatori per assicurarci che i nostri diritti vengano difesi”

Darren Wolfson di 1500 ESPN afferma che, una volta terminato il suo rapporto con Duffy, Wiggins firmerà una nuova partnership con un agente Canadese che lavora per una delle maggiori agenzie di rappresentanza negli Stati Uniti.

La prima scelta assoluta al Draft del 2014, ha mostrato un’enorme miglioramento nel proprio gioco offensivo durante le sue prime 3 annate in NBA, come testimoniano i 23.6 punti di media della scorsa stagione. Al fianco di Karl-Anthony Towns e dei recenti nuovi acquisti Jimmy Butler e Jeff Teague, Wiggins sarà un pezzo fondamentale delle fortune dei Timberwolves nella stagione che inizierà il prossimo Ottobre.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Curiosità