Seguici su

News NBA

Kings, Zach Randolph arrestato per possesso di Marijuana

Zach Randolph, da poco ai Sacramento Kings, è stato arrestato a Los Angeles per possesso di droga

Randolph

Verso le 22 di ieri sera il veterano dei Sacramento Kings Zach Randolph è stato arrestato a Los Angeles per possesso di marijuana. Viste le quantità, si ritiene che il suo intento fosse quello di venderla.

Come riporta TMZ Sports, Randolph é stato trattenuto con altre due persone dopo un inseguimento da parte dei poliziotti che avevano trovato molte persone a fumare in mezzo alla strada. Pare che in seguito all’accaduto 6 auto della polizia siano state danneggiate.

La pattuglia, infine, ha sequestrato 2 pistole, droga, una grande quantità di denaro e 2 auto.

Il 36enne Z-Bo è stato 2 volte All-Star e ha guidato per 8 stagioni i Memphis Grizzlies. Da poco ha firmato un contratto con Sacramento per fare da “mentore” ai giovanissimi Kings, come Willie Cauley-Stein, Georgios Papagiannis, Harry Giles e Skal Labissiere.

 

LEGGI ANCHE:

Ufficiale: Zach Randolph ai Sacramento Kings

Grizzlies, la maglia di Zach Randolph sarà ritirata

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA