Seguici su

New York Knicks

Knicks, occhi su Hill mentre si continua a parlare di Anthony a Houston

New York vuole un play veterano per far crescere Ntilikina

hill

Negli ultimi giorni, a New York, una delle priorità del mercato è diventata quella di trovare una point guard di esperienza da affiancare a Frank Ntilikina e aiutare il rookie nella crescita.

Da qui sono arrivate nelle ultime ore piccole mosse per provare ad alleggerire un po’ il cap e poter fare un’offerta seria a un playmaker, con il nome di George Hill dei Jazz in cima alle preferenze.

Leggi anche – Knicks, rifiutata offerta dei Rockets per Melo

La dirigenza dei blu-arancio non ha fatto niente per nascondere l’interesse nella guardia 31enne, senza però aver ancora mosso passi veri e propri passi verso un approccio (secondo alcune fonti sul giocatore sarebbero forti anche i Denver Nuggets).

La volontà di accaparrarsi Hill è scatenata da un effetto domino per New York, che fino a poche ore fa aveva tutte le intenzioni di provare ad imbastire una trade per portare in blu-arancio Ricky Rubio, prima che lo spagnolo venisse scambiato da Minnesota proprio a Utah spingendo Hill un po’ più lontano dai Jazz.

Ai margini dei tentativi per un playmaker, continuano comunque i sondaggi per una trade che riguardi Carmelo Anthony, con i Rockets in prima fila nonostante la prima offerta sia stata rimandata al mittente.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks