Seguici su

Boston Celtics

I Celtics mettono gli occhi su Anthony Davis.

La franchigia del Massachusetts, dopo aver dato via la prima scelta, si lancia prepotentemente nella free agency

I Boston Celtics non hanno intenzione di perdere tempo, e come dimostra l’attività incessante di questi ultimi giorni, la caccia per il tanto agognato titolo sembra passare per la free agency, e più precisamente, attraverso stelle del calibro di Anthony Davis.

Danny Ainge infatti, il GM dei Celtics, dopo aver di fatto rinunciato all’acquisizione di Markelle Fultz, ha deciso di concentrare i suoi sforzi per ottenere un giocatore nel suo prime, che permetta alla franchigia del Massachusetts di compiere quel salto di qualità che è mancato in queste finali di Conference.

E quel nome, dopo gli accostamenti di Paul George, soprattutto dopo le sue recentissime dichiarazioni, e Gordon Hayward negli ultimi tempi, sembra essere diventato quello della stella dei New Orleans Pelicans.

La prima scelta assoluta del draft 2012 infatti, nonostante la sua giovane età, è già considerato come uno dei migliori interpreti nel suo ruolo, e anche se la trattativa sembra rivelarsi ardua, i Celtics hanno tutte le carte possibili per concretizzare questo affare.

In questa stagione, Anthony Davis ha viaggiato ad una media di 28 punti, 11 rimbalzi e 2 stoppate, che però non sono bastate per portare i suoi Pelicans oltre la regular season.

LEGGI ANCHE:

Paul George comunica ai Pacers che lascerà la squadra alla fine del suo contratto

Richard Jefferson pensa nuovamente al ritiro

Bucks, è ufficiale: Jon Horst nuovo GM

Warriors, Iguodala vicino al rinnovo contrattuale

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics