Seguici su

Golden State Warriors

Zaza Pachulia fuori pericolo dopo l’infortunio di gara 2

Dopo gara 2 i Golden State Warriors si erano mostrati davvero preoccupati per una contusione al tallone destro del loro centro titolare, ma gli esami di accertamento sono stati positivi e Pachulia tornerà presto in campo

Zaza Pachulia è fuori pericolo e i Golden State Warriors possono tirare un sospiro di sollievo.

Il centro, infatti, è stato costretto a lasciare gara 2 con un infortunio al piede e ha concluso la sua partita a soli 4 punti, 2 assist e 1 rimbalzo in sei minuti.

I risultati della risonanza magnetica, però, sono rassicuranti e Pachulia potrà tranquillamente tornare in campo a breve, come ha spiegato Chris Haynes di ESPN.

È stata confermata una contusione al tallone destro e il 33enne verrà tenuto sotto controllo ogni giorno, ma è probabile che torni già a giocare gara 3, sabato all’AT&T Center di San Antonio.

 

 

LEGGI ANCHE:

Golden State Warriors domina gara 2. Curry con 6 triple spazza via gli Spurs.

Steve Kerr viaggerà con la squadra a San Antonio

Warriors-Spurs, continua la saga. Durant: “Il closeout di Aldridge? Nessuna vendetta”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Golden State Warriors