Seguici su

Curiosità

Shaquille O’Neal e un futuro da sceriffo

L’ex stella dei Lakers, dopo la carriera da opinionista tv, sta pensando di candidarsi al ruolo di sceriffo nel 2020. Ma non è ancora chiaro dove.

shaquille o'neal

Shaquille O’Neal sembra avere le idee chiare per il suo futuro. Dopo la brillante carriera cestistica, culminata con la conquista di 4 anelli, e la quasi altrettanto brillante carriera da opinionista a TNT, ha ora in mente un ruolo diverso.

In un’intervista a una tv di Atlanta l’ex Lakers ha dichiarato di voler candidarsi a sceriffo nel 2020. Lo sceriffo negli Stati Uniti è un funzionario di polizia responsabile dell’applicazione della legge in una contea. La carica è attribuita per elezione da parte dei cittadini.

Non si tratta di politica. Non ho mai voluto fare politica, sarebbe solo un modo per tenere le persone unite.

Sebbene sia molto convinto della sua scelta, non è ancora chiaro dove voglia candidarsi. Shaq ha la residenza in Florida e Georgia, e ha già svolto il ruolo di ufficiale di polizia di riserva a Los Angeles, Miami Beach, Tempe, Arizona, Golden Beach e Florida.

Non ho grande esperienza, è vero. Ma sarò pronto a circondarmi di persone esperte. Sindaco? No, non mi candiderei mai per un ruolo del genere.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità