Seguici su

News NBA

Markelle Fultz parla della rivalità con Ball in vista del draft

La rivalità tra Markelle Fultz e Lonzo Ball è destinata a proseguire oltre il college, a partire dal draft e poi in NBA. Fultz parla del rapporto con Ball e delle sue aspettative per il futuro.

Markelle Fultz e Lonzo Ball sono probabilmente i due prospetti del Draft 2017 più attesi e chiacchierati. Solo il 22 giugno sapremo chi sarà la prima scelta assoluta e da quale squadra sarà scelto, ma oggi sia Fultz che Ball possono legittimamente aspirare a essere scelti prima di tutti gli altri.

Stesso ruolo, stesse ambizioni e stessa voglia di prevalere sull’altro. Fultz ha parlato del rapporto col suo pari ruolo Ball e delle sue future ambizioni:

Ho molto rispetto per lui, e penso che lui possa dire lo stesso. Qualunque sia il tuo rivale bisogna sempre pensare di essere migliori. Per me è  divertente, mi ha motivato a fare meglio e ad essere più sicuro di me stesso. Sono quasi certo che la rivalità che c’è ora proseguirà non solo nel draft, ma anche in NBA. Giochiamo nello stesso ruolo, per cui se devo andargli contro lo farò senza problemi.

Mentre Ball aveva dichiarato qualche settimana fa di preferire i Lakers alla prima scelta assoluta, Fultz ha invece parlato così delle sue ambizioni personali:

Essere scelto alla numero 1 sarebbe importante per me, è il mio sogno da una vita intera. Non voglio solo essere il miglior rookie, io voglio essere l’MVP già dal prossimo anno.

Vedremo quale sarà il futuro prossimo, ma una cosa è certa. La fiducia nei propri mezzi a questi ragazzi non manca.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA