Seguici su

Memphis Grizzlies

Tony Allen fuori almeno un mese

La guardia dei Grizzlies salterà sicuramente il primo turno dei Playoff contro San Antonio

Comincia con una pessima la notizia la postseason dei Memphis Grizzlies.

L’ennesima stagione complicata dagli infortuni non sembra dar pace a Gasol e compagni neanche con l’arrivo dei playoff, visto che secondo quanto dichiarato dalla squadra giovedì l’infortunio alla caviglia di Tony Allen è più serio del previsto.

Secondo Adrian Wojnarowksi Allen dovrà stare a riposto per almeno un mese, guardando sicuramente dagli spalti il primo turno playoff dei suoi contro San Antonio.

Leggi anche – Playoff Preview: San Antonio – Memphis

Con ogni probabilità Allen avrebbe ricevuto l’incarico da Coach Fizdale di occuparsi difensivamente di Kawhi Leonard, sia per le innate capacità difensive che lo caratterizzano sia per la mancanza nel roster di Memphis di qualcun’altro adatto al compito.

Con Allen fuori e Parsons in infermeria già da diverse settimane, infatti, Leonard sarà materia per uno tra Vince Carter, James Ennis e Andrew Harrison. Nessuno dei tre, chi per carenze tecniche chi per età avanzata, sembra in grado di poter tenere a freno un candidato all’MVP.

Allen ha concluso la regular season con 9.1 punti, 5.5 rimbalzi e 1.6 rubate a partita.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Memphis Grizzlies