Mai nessuno come gli Warriors in tre anni

Mai nessuno come gli Warriors in tre anni

Mai nessuno nell’NBA, se si sommano tre stagioni regolari, ha fatto un record migliore di quello degli Warriors dalla stagione 2014/15 a quella in corso

Alla sirena della partita di stanotte tra Suns e Warriors, il record di quest’ultimi si è aggiornato a 65-14. Miglior record della Lega. Primo posto a Ovest assicurato e fattore campo incluso anche per le eventuali Finals.

Un altro record però è stato aggiornato dalla franchigia della Baia. Ovvero quello del miglior record vittorie-sconfitte lungo tre anni di regular season. Infatti, gli Warriors, nelle ultime tre stagioni regolari, hanno fatto segnare rispettivamente i record di: 67-15 (2014/15), 73-9 (2015/16) e 65-14 (stagione in corso).

Il che vuol dire che i campioni NBA 2015 sono 204-38 negli ultimi tre anni, con questo score hanno battuto il precedente record dei Bulls di Jordan, fatto segnare tra la stagioni 1995/96 e 1997/98, di 203-43. In questa regular season a Golden State mancano ancora tre partite, il record può essere ancora aggiornato.

Inoltre gli Warriors sono l’unica squadra della storia dell’NBA ad avere vinto più di 65 partite per tre anni consecutivi

Nonostante l’infortunio di Durant (di ritorno sabato contro i Pelicans), gli Warriors hanno vinto le ultime 13 di fila e arrivano ai playoffs come strafavorita anche quest’anno. Dai Playoffs in poi però sarà solo il campo a poter parlare. Soprattutto a giugno…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy