Seguici su

News NBA

Kawhi Leonard non vuole essere lasciato a riposo prima dei playoff

La stella dei San Antonio Spurs non ha intenzione di fermarsi in vista dei playoff, ma vuole scendere in campo anche in queste ultime sei partite

Leonard

Kawhi Leonard ha fatto espressamente capire allo staff dei San Antonio Spurs e al suo allenatore di non avere alcuna intenzione di fermarsi in queste ultime sei gare di regular season.

Ho detto loro che voglio giocare fino alla fine queste partite.– ha raccontato a Jeff McDonald di San Antonio Express-NewsMa vedremo cosa succederà.

Le ultime sei gare saranno disputate in soli nove giorni e questo è il motivo per cui nei piani di coach Gregg Popovich la stella degli Spurs dovrebbe stare a riposo.

Sono un sacco di partite, un grande sforzo per essere fine stagione. Penso sia nostro compito gestirle saggiamente.

– ha spiegato, appunto, lo stesso Popovich.

Al momento, la squadra di San Antonio si trova al secondo posto della Western Conference, con 3.5 partite di svantaggio rispetto ai primi, i Golden State Warriors. Sebbene abbiano l’opportunità di assicurarsi, con la prima posizione, un grosso vantaggio per quanto riguarda il fattore campo, la strada è in salita e il calendario per loro è ancora duro.

È probabile e comprensibile, quindi, che coach Popovich voglia lasciare a riposo il suo n.2 (che gioca 33.8 minuti di media) e qualche altro veterano in vista dei playoff.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA