Warriors, fiducia per il rientro in campo di Durant

Warriors, fiducia per il rientro in campo di Durant

Secondo lo staff medico di Golden State, il numero 35 potrebbe ritornare a giocare già prima dei Playoff

Il rientro in campo di Kevin Durant è sempre più vicino. 

Nella giornata di ieri, infatti, l’ex OKC ha partecipato ad un allenamento 5 vs 5 con i suoi compagni, passando così uno degli esami più importanti in vista del suo ritorno in campo, la simulazione di partita.

Intervistato da Monte Poole di CSN Bay Area, Coach Steve Kerr ha annunciato che, secondo i programmi della squadra, Durant rientrerà in campo prima del termine della regular season:

Ci stiamo avvicinando al rientro, ma non è ancora pronto. Sta facendo bene ma dobbiamo continuare a giocare senza di lui fino a quando non sarà completamente pronto. 

Fermo ai box dallo scorso 28 febbraio, Durant, nella sua prima stagione in maglia Warriors ha fatto registrare 25 punti, 8 rimbalzi e 1.6 stoppate di media, ed è probabilmente il giocatore più atteso in vista dei prossimi playoff, che vedono in lui e nella sua squadra i favoriti d’obbligo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy