Seguici su

News NBA

I Philadelphia 76ers fermano Okafor e Covington per il resto della stagione

Sia Okafor che Covington lamentano dolore alle ginocchia.

Jahlil Okafor and Robert Covington

I Philadelphia 76ers hanno deciso di fermare il centro Jahlil Okafor e l’ala piccola Robert Covington per la restante parte della regular season, a causa del persistere di problemi alle ginocchia di entrambi i giocatori.

Okafor, fermo da 4 partite, continua a lamentare dolore al ginocchio destro. Per quel che riguarda Covington, invece, lo staff medico della franchigia gli ha diagnosticato una leggera lesione al menisco del ginocchio destro. Jahlil Okafor, secondo il parere dei medici dei Sixers, ha bisogno solo di riposare, mentre la situazione di Robert Covington è più complicata, in quanto devono essere vagliate tutte le possibili opzioni di trattamento al suo ginocchio.

A quanto pare Brett Brown, capo-allenatore dei Philadelphia, ha richiesto alla dirigenza della squadra di aggiungere almeno un paio di giocatori al roster attuale, che ha perso – oltre a Okafor e Covington – altri tre giocatori per infortunio.

Okafor, che ha visto anche la sua precedente stagione da rookie chiusa prematuramente a causa di un ulteriore problema alle ginocchia, ha chiuso la propria stagione regolare con medie di 11,8 punti, 4,8 rimbalzi e 1 stoppata a partita. Cifre leggermente superiori per Covington (12,9 punti e 6,5 rimbalzi di media a gara), alle quali aggiunge quasi 2 palle recuperate a match – terzo assoluto nella speciale classifica NBA.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA