Seguici su

Injury Report

UFFICIALE: Joel Embiid si opera

I trattamenti al ginocchio sinistro non hanno dato gli effetti sperati; per Joel Embiid si profila una nuova operazione.

Embiid

La notizia era nell’aria da tempo ma da qualche ora abbiamo anche l’ufficialità: Joel Embiid si opererà al ginocchio sinistro, come riportano sia Marc Stein di ESPN che il profilo twitter dei Philadelphia 76ers.

Sempre secondo Stein, i Sixers (che hanno annunciato tre settimane fa che il centro ex Kansas Jayhawks avrebbe saltato il resto della stagione) hanno esplorato tutte le strade possibili, nel tentativo di trovare la soluzione migliore per la guarigione del pivot. Dopo aver consultato numerosi esperti e dopo averlo sottoposto a diversi trattamenti, che non hanno dato gli esiti sperati, è arrivata l’ufficialità dell’operazione.

Non sapendo ancora la data dell’intervento chirurgico, non è possibile stabilire i tempi di rientro; molto probabilmente il piano di recupero che verrà stilato permetterà al 23enne originario del Camerun di presentarsi in condizioni ottimali ai blocchi di partenza della prossima stagione.

Questa offseason sarà importante non solo per lui ma anche per i Sixers stessi. Sì, perché Embiid nell’estate del 2018 sarà restricted free agent; a partire dal prossimo 1 luglio si apriranno le discussioni per il suo eventuale rinnovo di contratto. L’ex terza scelta assoluta al Draft del 2014, quando in salute, ha dimostrato di poter essere un giocatore fondamentale all’interno dello scacchiere di Philadelphia e addirittura un potenziale giocatore franchigia. In 3 stagioni Embiid ha però messo piede in campo solo in 31 occasioni, un po’ poche per uno che ambisce al famoso “contrattone”.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report