Seguici su

News NBA

Dwight Howard sogna l’Hall of Fame: “Penso di meritarmelo”

Dwight Howard pensa di meritare un posto nel Gotha del basket di Springfield: “Voglio arrivare alle 20 stagioni”.

Dwight Howard è tornato in estate nella natìa Atlanta con l’obiettivo di rilanciarsi dopo i troppi alti e bassi che hanno caratterizzato le sue ultime stagioni. L’anno di grazia 2008, coinciso con la vittoria dello Slam Dunk Contest nelle vesti di Superman, (valsagli il soprannome) e l’apparizione alle Finals (perse dai Magic 4-1 per mano dei Los Angeles Lakers), è oramai un ricordo sbiadito. Superman, al secolo Dwight Howard ha presto trovato la sua kryptonite, ricordandoci che, forse, i supereroi esistono solo nei fumetti. La burrascosa separazione da Orlando segna l’inzio una parabola discendente. Il copione non cambia nemmeno all’ombra di Hollywood, sponda Lakers. Tra infortuni e divergenze di vedute con dirigenza e spogliatoio la parentesi gialloviola prende subito una piega indesiderata  e si interrompe dopo appena un anno. L’approdo agli Houston Rockets  sembra la svolta, anche qui però «abbiamo un problema».

Howard sa che tutte queste vicissitudini potrebbero aver offuscato la sua immagine di campione ma, nonostante tutto, non abbandona il sogno di far parte della Hall Of Fame in un prossimo futuro, dopo il ritiro dai campi. Di questo ha parlato con Marc J Spears di The Undisputed:

Senza dubbio [mi aspetto di finire nella Hall of Fame un giorno]. È qualcosa che è rimasto come nascosto a causa della percezione di tutto ciò che è successo ad Orlando […] Non parlo quasi mai di me ma se guardi al basket in sé nessuno ha mai vinto  tre volte il Premio di Difensore dell’anno, così come nessuno è mai riuscito a guidare la lega per rimbalzi per sei anni in fila. […] Penso di meritarmelo. Voglio arrivare a 20 stagioni in NBA.

Leggi anche: McGrady, Webber e Moncrief tra i finalisti per l’induzione nella Hall of Fame per il 2017

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA