Seguici su

News NBA

Kerr su LaVar Ball: “Così non sta aiutando i suoi figli”

Steve Kerr si è espresso riguardo alle parole di uno dei personaggi più discussi del pianeta basket oggi: LaVar Ball

Steve Kerr, uno degli allenatori più miti e sotto controllo di tutta l’NBA, si è espresso riguardo a quello che ad oggi è uno dei personaggi più discusso del mondo del basket: LaVar Ball.

Il padre dei tre prospetti più mediaticamente esposti del panorama cestistico giovanile ha dimostrato di avere la lingua fin troppo lunga e nelle ultime uscite ne ha avute per tutti, da Curry a Barkley a LeBron James.

Così Steve Kerr con il suo solito aplomb ha commentato le parole del signor Ball:

“Sta ottenendo quello che vuole, ovvero attirare l’attenzione su di sè. Le sue parole sono esagerate, ma stanno andando sulle prima pagine e questo è quello che vuole”.

Non credo che stia aiutando i suoi figli così, dovrebbe lasciarli andare in campo per divertirsi. Ma non c’è problema, fa parte di come è fatto”.

Tesi confermata dallo stesso figlio di LaVar, Lonzo che così ha parlato di suo padre:

“E’ sempre stato così, da quando sono nato. Non c’è nulla di nuovo per me. E’ sempre stato così, solo che ora ha una telecamera davanti alla faccia, così lo state vedendo tutti”.

Sulla situazione di cui l’esuberante signor Ball si sta rendendo protagonista si è espresso anche l’allenatore della difesa dei Bruins:

“Le parole del padre non influenzano in nessun modo il gioco di Lonzo. Il modo in cui è fatto il padre ha contribuito a creare il tipo di giocatore che è Lonzo”.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA