Seguici su

Cleveland Cavaliers

LeBron James ed il mercato: “Abbiamo bisogno di una point guard”

Senza mezze parole LeBron James chiama l’arrivo di un play in quel di Cleveland, con la dirigenza che dovrà mettersi al lavoro al più presto per accontentarlo.

Nonostante l’arrivo di Kyle Korver a Cleveland LeBron James non si ritiene del tutto appagato ed anzi vorrebbe un ulteriore colpo per implementare la rosa.
Come riportato da Basketball Real GM, LeBron James si è detto elettrizzato dell’acquisto di un tiratore eccellente come Korver ma ha rilasciato le seguenti dichiarazioni che suonano come un imperativo alla dirigenza:

“Abbiamo ancora un paio di operazioni da fare: dobbiamo prendere una point guard. E’ l’ultima volta che mi sentirete dirlo, ma abbiamo bisogno di una point guard. Credo sia lo step successivo da compiere e sapete, se guardate la nostra Lega, potete vedere come le altre squadre abbiano 3 point guard ciascuna. Noi ne abbiamo solo due, Irving e il nostro rookie Kay Fleder. Credo che sia importante avere la coperta lunga in questo senso. Ogni squadra di NFL ha tre quarterback, credo che sia importante avere questa sicurezza nel caso si manifesti una situazione proprio come quella degli Oakland Raiders che hanno perso Derek Carr. Vedremo cosa accadrà anche se siamo contenti della nostra rosa al momento”.

Senza mezzi termini The Chosen One ha voluto mandare un messaggio al proprio front office che non lascia troppi dubbi d’interpretazione; il Re vuole un playmaker in rosa e lo vuole prima della trade deadline. Al momento non si conoscono operazioni intavolate con altre franchigie ma siamo sicuri che nei prossimi giorni saranno molteplici i nomi associati al mercato dei Cleveland Cavaliers. 

Infine, vi lasciamo con una ulteriore ma brevissima dichiarazione di LeBron James volta ad accogliere il neo acquisto Korver:

“Sarà un bene per la nostra squadra. Dobbiamo fare in modo di fargli arrivare la palla. Aggiungerà molto dinamismo alla nostra squadra, è un tiratore formidabile ed una gran persona, oltre ad essere un grande professionista”.

Vedremo dunque le operazioni dei Cavs da qui all’arrivo della deadline.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers