Seguici su

Curiosità

Top 10: le più grandi rivalità individuali degli ultimi 30 anni

Ecco le dieci rivalità tra giocatori NBA più significative dagli anni ’80 ad oggi.

Rivalità e faide

Ci sono rivalità, e ci sono faide. Le prime portano odio e/o antipatia solamente sul campo, mentre con le seconde si va ben oltre ciò. Nella NBA si verificano entrambe, perché spesso l’orgoglio e l’onore prendono il posto della semplice competizione agonistica. Alcune di esse vengono spesso ingigantite dai media o dagli appassionati, che amano mettere a confronto i migliori giocatori, ma le cui parole spesso non riflettono la realtà. Da qui la nostra decisione di raccogliere i casi diventati più noti, che siano state rivalità durate solamente per breve periodo, o che siano state faide che sono terminate dopo diversi anni (ma che forse durano ancora oggi), ordinandoli in base alla loro importanza nella storia NBA e secondo la rilevanza della loro causa: non ci resta perciò che scoprirle insieme.

Precedente1 di 11

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità