Love e Durant nominati players of the week

Love e Durant nominati players of the week

Una settimana ricca di prestazioni incredibili per Kevin Durant e Kevin Love

Kevin Durant e Kevin Love

L’ala grande dei Cleveland Cavaliers Kevin Love e l’ala piccola dei Golden State Warriors Kevin Durant sono stati nominati NBA player of the week rispettivamente per la Eastern e Western Conference per le partite giocate da lunedì 21 novembre a domenica 27 novembre.

Love ha guidato i Cavaliers a una striscia di vittorie di 3-0 tenendo una media di 30.7 punti, 9.7 rimbalzi, 2.7 assist e 1.3 palle rubate.  Grazie a un susseguirsi di incredibili prestazioni ha tirato con il 65.5% da tre (19-29) e realizzato tutti i 21 tiri liberi a lui concessi. Il 23 novembre è stato un giorno da incorniciare e da ricordare negli annali per Kevin Love che ha totalizzato un season high di 40 punti, catturando 8 rimbalzi nella folle partita stile anni Ottanta contro i Portland Trail Blazers finita 137-125. In questa partita Love ha ottenuto un record prestigioso e incredibile, ovvero quello di segnare 34 punti nel solo primo quarto, secondo record ogni epoca, dietro solo a Klay Thompson e ai suoi 37 punti.

Durant ha aiutato i Golden State Warriors conducendo la squadra a un record di 4-0, tenendo una media di 24.8 punti, 8.3 rimbalzi, 6.3 assist e 2.75 stoppate, con il 50% (9-18) dall’arco. Il 23 novembre, ha totalizzato 28 punti (11-15 dal campo) e conquistato 6 rimbalzi con 5 assistenze nella vittoria sui Los Angeles Lakers per 149-106. Il 26 novembre ha concluso la settimana con 28 punti, 10 rimbalzi, 6 stoppate (career high) e 5 assist nell’undicesima vittoria consecutiva di Golden State contro i Minnesota Timberwolves (115-102).

Kevin Love, Cleveland Cavaliers

Nov. 23 vs. Portland (137-125): 40 punti (34 nel primo quarto) 8/12 da tre, 8 rimbalzi, 3 assist e 1 palla rubata.

Nov. 25 vs. Dallas (128-90): 27 punti, 7/9 da tre, 10 rimbalzi, 4 assist e 3 palle rubate.

Nov. 27 @ Philadelphia (112-108): 25 punti, 4/8 da tre, 11 rimbalzi e 1 assist.

Kevin Durant, Golden State Warriors

Nov. 23 vs. L.A. Lakers (149-106): 28 punti, 6 rimbalzi e 5 assist.

Nov. 25 @ L.A. Lakers (109-85): 29 punti, 6 rimbalzi, 9 assist e 2 stoppate.

Nov. 26 vs. Minnesota (115-102): 28 points, 10 rimbalzi, 5 assist e 6 stoppate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy