Cavs e Rockets ok con LBJ e Harden, Clippers ko, bene i Lakers!

Cavs e Rockets ok con LBJ e Harden, Clippers ko, bene i Lakers!

8 le partite giocate nella notte NBA, con i Cavs che vincono a Phila grazie a Irving e James, mentre Houston batte Portland con un super Harden.

NON PARLEREMO DI…

Sono 8 le partite che si sono giocate in NBA tra la serata di ieri e questa notte: nelle prossime schede non parleremo di tre di queste.

Non parleremo dei Denver Nuggets, che sempre orfani di Danilo Gallinari espugnano il parquet dei Phoenix Suns con un brivido finale: Mudiay e compagni conducono per tutta la gara ma i Suns, trascinati da Booker (30 punti) e Bledsoe (35) si rifanno sotto nel finale, non riuscendo tuttavia ad effettuare il sorpasso. Protagonista per i Nuggets è Wilson Chandler, che segna 25 punti ma subisce anche la stoppata della notte da Bledsoe:

Non parleremo dei Sacramento Kings, che portano a 7 le sconfitte consecutive dei Brooklyn Nets con il 122-105 di questa notte. Partita equilibrata nel primo tempo, ma nella ripresa grazie ad un sontuoso Cousins da 37 punti e 11 rimbalzi i Kings scappano via.

Molto divertente, tra l’altro, questa “tripla” segnata da Matt Barnes:

Non parleremo, infine, della vittoria esterna dei Milwaukee Bucks contro degli Orlando Magic ancora troppo altalenanti e giunti alla quarta sconfitta consecutiva. 20 punti per Henson, 18 con 9 rimbalzi ma 6 palle perse per Antetokounmpo, mentre per ai Magic non bastano i 27 di Fournier e i 17 con 16 rimbalzi di Vucevic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy