Cavs, 2 partite consecutive con 20 triple: è record

Cavs, 2 partite consecutive con 20 triple: è record

Un Kevin Love sugli scudi (7/9 dall’arco) guida i suoi alla vittoria contro i disastrosi Dallas Mavericks

lebron james love cavs

Inarrestabili Cleveland Cavaliers. Durante la partita di stanotte -vinta in scioltezza con 38 punti di margine sui sempre più disastrosi Dallas Mavericks-, i campioni in carica hanno siglato un altro record, mettendo a segno per 2 partite consecutive la bellezza di 20 triple (e potevano essere molte di più, se JR Smith non ne avesse sbagliate 9 su 10).

Tra i più in forma in quest’ultimo periodo c’è sicuramente Kevin Love: l’ex giocatore dei Minnesota Timberwolves, dopo averne messi ben 34 nel primo periodo contro i Portland Trail Blazers, ieri sera ha tirato con il 77.7% da tre (7/9), e non sembra intenzionato a fermarsi:

“I difensori mi conoscono ormai, mi fanno dei close-out molto buoni, ma con la mia altezza riesco a eseguire il movimento di tiro velocemente nei catch and shoot. Credo di aver dimostrato di saperlo fare molto bene, al momento mi sento molto bene.”

I Cavs hanno dimostrato in questo inizio di stagione di essere ancora la squadra da battere: i campioni in carica hanno la seconda miglior percentuale di vittorie di tutte e 30 le squadre (85.7%), mentre il primo posto di questa classifica spetta ai vice campioni dei Golden State Warriors (87.5%), che hanno anche disputato due partite in più di LeBron e compagni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy