D’Angelo Russell, il ginocchio non dà pace: fuori almeno altre 2 settimane

D’Angelo Russell, il ginocchio non dà pace: fuori almeno altre 2 settimane

Il giocatore si è sottoposto ad un’iniezione PRP per ridurre il dolore al ginocchio sinistro. Ulteriori controlli tra una settimana

D'Angelo Russell

Cattive notizie in casa Lakers: D’Angelo Russell fuori almeno altre due settimane. La point guard titolare dei gialloviola si è sottoposta ad un iniezione PRP, overrossia di plasma ricco di piastrine, effettuata a Los Angeles dal Dr. Steve Yoon, nel tentativo di ridurre il dolore al ginocchio sinistro che lo perseguita da diverso tempo.

WALTON RIMANE OTTIMISTA Il capoallenatore allontana l’ipotesi intervento chirurgico per Russell:

Non credo sia necessario, a meno che qualcuno non mi dica diversamente. Mi piace restare positivo. Se mi dicono che credono che questo lo possa aiutare e lo possa far tornare in campo, rimango dell’idea che tra 2 settimane sarà a disposizione e pronto a giocare di nuovo.

L’infortunio della point guard è stato come un fulmine a ciel sereno:

Mi ha colto di sorpresa. Un giorno zoppicava in allenamento e l’abbiamo tenuto fuori perché non correva bene e mi hanno detto che il ginocchio gli stava dando fastidio. So che ha giocato sul dolore. Non ricordo il giorno o per quanto tempo ma ha giocato sul dolore, giocando bene peraltro. Ovviamente il fastidio è peggiorato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy