Coach Fizdale: “Andrew Wiggins mi ricorda Kobe Bryant”

Coach Fizdale: “Andrew Wiggins mi ricorda Kobe Bryant”

Il coach dei Grizzlies ha paragonato Andrew Wiggins al leggendario Kobe Bryant.

Commenta per primo!
Kobe Bryant and Andrew Wiggins

In occasione della sfida contro i Minnesota Timberwolves David Fizdale, coach dei Memphis Grizzlies, ha speso parole importanti nei confronti  della guardia/ala Andrew Wiggins, paragonandolo ad una leggenda che si è ritirata da poco tempo dalla NBA:

Andrew Wiggins mi ricorda molto Kobe Bryant, sia per struttura fisica che per capacità tecniche. Ovviamente Wiggins è ancora lontano per raggiungere lo status che si è guadagnato Kobe nel corso della propria gloriosa carriera, ma per me il piano difensivo da preparare sul canadese rimane comunque un rebus di difficile soluzione: Andrew Wiggins ha stazza fisica, atletismo, un’eccellente velocità di piedi e un’innata capacità di segnare in svariati modi. Quando riuscirà a migliorare il ball-handling e a dare costanza al suo tiro da tre punti, diventerà un incubo per tutte le difese NBA.

In questo avvio di regular season il 21enne Wiggins sta viaggiando ad una media di 27,4 punti a partita – 8° assoluto nella classifica dei realizzatori della Lega -, tirando con il 49,3% dal campo e con un notevole 53,5% dall’arco dei tre punti.

Il paragone di Fizdale, per quanto possa essere considerato eccessivo dai più, ha un suo perché: l’attuale allenatore dei Grizzlies, infatti, ha indossato per molti anni le vesti di assistant-coach alla corte dei Miami Heat e ha potuto allenare giocatori del calibro di Dwyane Wade e LeBron James.

Non esattamente gli ultimi arrivati…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy