Seguici su

Boston Celtics

“Durant is a bitch”: la maglia polemica dei tifosi dei Celtics

Le maglie sono state vendute fuori dal TD Garden prime della partita contro i Golden State Warriors.

Durant

La decisione di unirsi ai Golden State Warriors in estate non ha certamente aiutato Kevin Durant a stringere nuove amicizie.

Dopo le maglie bruciate, bersagliate di proiettili, tirate nei cassonetti e via dicendo in quel di Oklahoma City, alla “lista dei nemici”di KD si sono aggiunti anche i tifosi dei Boston Celtics, rimasti evidentemente delusi dal rifiuto dell’ex MVP di trasferirsi nel Massachusetts.

La scorsa notte, prima della partita tra i padroni di casa e i Golden State Warriors di Durant, fuori dal TD Garden di Boston un paio di bancarelle hanno esposto (e venduto) magliette biancoverdi con la scritta “Durant is a bitch” (non crediamo serve la traduzione), come si vede dalle seguenti foto.

durant bitch

durant bitch 2

A voi i commenti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics