Mavs, altro infortunio: si ferma JJ Barea

Mavs, altro infortunio: si ferma JJ Barea

JJ Barea, play dei Dallas Mavericks, è uscito per infortunio nella sfida della notte contro i Celtics; il giocatore verrà valutato nei prossimi giorni dallo staff dei Mavs.

JJ Barea si è infortunato ad un polpaccio la scorsa notte nella sconfitta dei suoi Mavericks contro i Boston Celtics. Il play si è infortunato durante l’ultimo quarto e ha dovuto essere accompagnato fuori dal campo dallo staff medico dei Mavericks. Non ci sono stati contatti, con Barea che è caduto al suolo da solo, facendo temere a tutti un infortunio molto grave. Il coach dei Mavericks Rick Carlisle ha commentato nel post partita dicendo che l’infortunio sembra uno stiramento e che Barea verrà rivalutato dallo staff medico nei prossimi giorni ma che sicuramente rimarrà fuori per un po’ di tempo.

JJ Barea con l’infortunio di Deron Williams aveva visto i suoi minuti salire in questo inizio di stagione imponendosi come uno dei leader della squadra. Lo stesso Williams è tornato a disposizione nella notte, mostrando però una condizione fisica ancora precaria e giocando solo il primo quarto della partita. Con l’infortunio di Barea e con Devin Harris ancora ai box per un problema al piede, Deron Williams è l’unico play disponibile ora per i Mavericks, con Carlisle che si troverà costretto ad adattare altri giocatori nel ruolo di play, presumibilmente uno tra Seth Curry o Wesley Matthews.

In questo inizio di stagione JJ Barea stava viaggiando a 17.3 punti e 5.4 assist di media a partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy