Seguici su

News NBA

Russell Wilson si unisce al movimento per il ritorno dell’NBA a Seattle

Il quarterback dei Seattle Seahawks spinge per il ritorno del basket nello stato di Washington

Come se la causa non avesse già una certa risonanza a livello nazionale, ogni settimana continuano ad arrivare nuovi ‘endorsment’ per il ritorno in NBA dei Seattle Supersonics.

L’ultimo ad unirsi ufficialmente al movimento (anche se da tempo schierato a favore dei Sonics) è il quarterback della squadra di NFL della città, Russell Wilson. L’annuncio è arrivato nelle ultime ore su Twitter:

Il Sonics Arena Group, come si legge nel tweet di Wilson, è un gruppo che ha come obbiettivo la costruzione di un ‘mega-palazzetto’ che possa fare da riferimento anche per l’arrivo della NHL (hockey) a Seattle .

La forza del gruppo è quella di non puntare a finanziamenti pubblici per la costruzione dell’arena, ma formare una grande colletta messa insieme da privati per la costruzione della ‘facility’, che andrebbe a fornire una straordinaria possibilità per la città anche oltre all’ambito sportivo (arene del genere possono essere utilizzate per eventi di ogni tipo, dai concerti alle conferenze politiche).

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA