Prima vittoria Sixers, Joel Embiid: “Sto diventando un giocatore clutch”

Prima vittoria Sixers, Joel Embiid: “Sto diventando un giocatore clutch”

Finisce la maledizione di Dicembre per Philadelphia che conquista la prima W della stagione grazie a un sempre più decisivo Joel Embiid.

joel embiid

I Philadelphia 76ers ottengono la prima vittoria stagionale. Non solo: interrompono anche la “maledizione di Dicembre” ovvero sono riusciti a vincere una partita di regular season prima dell’inizio dell’ultimo mese dell’anno, una maledizione che durava da ben 3 anni.

Incontenibile la gioia in quel di Philly che dopo un record negativo di 44 sconfitte consecutive nei mesi di Ottobre e Novembre accumulate dal 2013 ad oggi, sconfiggono gli Indiana Pacers per 109 a 105.

Contentezza sfrenata anche per Joel Embiid, finalmente alla sua prima stagione in NBA dopo due anni ai box e già uomo-franchigia di questi Sixers che ha guidato la squadra alla vittoria con un team-high di 25 punti e giocate importanti. Queste alcune delle sue dichiarazioni riportate da Tom Moore del Calkins Media:

“Riuscire finalmente a chiudere una partita è una sensazione bellissima. Avremmo dovuto farlo prima, dovremmo avere un record di 5 vittorie e 3 sconfitte. Sto imparando a fare giocate decisive nei momenti clutch, è un processo: e voi dovete avere fiducia nel processo (letteralmente trust the process, la catchprhase di Embiid, ndr)”.

Proprio le giocate clutch di Embiid sono state determinati per la vittoria sui Pacers, come i due tiri liberi messi a segno a seguito della conquista di un importante rimbalzo offensivo. Adesso i Sixers dovranno imparare a mantenere i nervi saldi e non gettare alle ortiche partite già in cassaforte; ne sono un esempio la sconfitta contro i Magic dove si sono fatti recuperare un vantaggio di 10 punti nel quarto quarto, la sconfitta contro i Cavs con 5 punti di vantaggio e la rimonta subita proprio per mano dei Pacers (nella partita precedente a quella della vittoria) dove si sono fatti recuperare 6 lunghezze di vantaggio negli ultimi 90 secondi di gioco.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy