Barkley:”Scioccato dall’esito delle elezioni”

Barkley:”Scioccato dall’esito delle elezioni”

Sir Charles non nasconde la propria sorpresa per il risultato delle urne

Barkley

Charles Barkley non ha mai avuto paura di far sentire la propria voce anche su argomenti non legati al basket. L’ultima uscita dell’attuale analista di TNT riguarda l’esito delle elezioni americane che hanno sancito la vittoria del candidato repubblicano Donald Trump.

Nel corso della trasmissione “Inside the NBA”, Barkley ha manifestato tutto il proprio stupore di fronte al verdetto delle elezioni. Di seguito le sue parole:

Ero scioccato. Non mento. Sono stato totalmente sorpreso dal risultato delle elezioni. Detto questo dobbiamo andare avanti. Ero deluso in primo luogo perché il mio candidato non aveva vinto. Come ho detto, adesso è tutto finito. [Trump] sarà il presidente degli Stati Uniti. Dobbiamo rispettare il suo ruolo e dargli una possibilità. Questa è la morale della favola […]  Qualcuno perde sempre un’elezione. Siamo stati fortunati ad aver vinto le ultime due con il Presidente Obama. Non abbiamo vinto questa. Tutto ciò che [Trump] ha detto in passato è acqua passata, dobbiamo dargli una chance e sostenerlo perché  è il presidente degli Stati Uniti d’America.

Leggi anche- Le reazioni del mondo NBA all’elezione di Donald Trump

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy