Isaiah Thomas: “Sono il Kevin Garnett alto un metro e ottanta”

Isaiah Thomas: “Sono il Kevin Garnett alto un metro e ottanta”

Dopo i complimenti arrivati da “The Big Ticket”

Thomas

Nonostante un inizio di stagione non all’altezza delle aspettative, i Boston Celtics rimangono una delle squadre da seguire con più attenzione nel lotto delle 30 franchigie NBA.

Coach Stevens, i giovani, la difesa, Isaiah Thomas sono tutti punti cruciali della squadra del Massachusetts, che se riusciranno a trovare la quadra giusta, potranno portare i bianco verdi molto avanti nella postseason. Proprio Isaiah Thomas è il giocatore su cui i Celtics ripongono la maggiori speranze e, in aggiunta a questo, anche il neo ritirato Kevin Garnett ha voluto incoronare la guardia uscita dall’Università di Washington.

Isaiah ha molto cuore e gioca alla grande. È sempre grintoso e gioca sempre al massimo.

Proprio in relazione alle belle parole di Garnett non si è fatta attendere la risposta della guardia:

Sono il Kevin Garnett alto un metro e ottanta. Questo è quello che voglio essere. I complimenti di Garnett significano molto per me. È sempre stato un’ispirazione per me, anche semplicemente il modo in cui si allenava ed in cui non si faceva sconfiggere da nessuno. Quindi il fatto che dica queste parole su di me significa molto.

In attesa che anche la squadra ingrani, i numeri di Thomas in questo inizio stagione sono comunque ottimi, con una media di 26.2 punti e 6.8 assist a partita, con una percentuale dal campo del 49.5%

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy