Lue: “LeBron può chiudere la stagione in tripla doppia”

Lue: “LeBron può chiudere la stagione in tripla doppia”

Le parole del coach dei Cavs sul Prescelto e sulle sue potenziali statistiche

Commenta per primo!
lebron james

Dopo la sconfitta contro i Warriors, per la prima volta dall’inizio della stagione i numeri di Russell Westbrook non segnano un tripla doppia alla voce “statistiche”( 34 punti, 10 rimbalzi e 9.6 assist). A nessuno è dato sapere se tra gli obiettivi del numero 0 di OKC vi sia anche quello di chiudere la stagione con le tre voci in doppia cifra, ma quello che, invece, è dato sapere a tutti quanti è che, qualora vi fosse, questo non sarebbe un traguardo facile da raggiungere( l’unico a riuscirci è stato Oscar Robertson nella stagione 1961-62 con i Cincinnati Royals) . Per lui come per qualsiasi giocatore della lega, diremmo noi.

Quando però Dave McMenamin di ESPN, interroga Tyronn Lue in merito alla possibilità che LeBron James possa chiudere la stagione in tripla doppia, la risposta del coach dei Cavs è molto secca:

“Penso che potrebbe se lo volesse.”

Interpellato a riguardo poi, anche il Prescelto ha voluto dire la sua:

“Non ho mai pensato che fosse possibile farlo di nuovo dopo Robertson, tuttavia se oggi guardi delle partite vedi giocatori come Westbrook, vedi ciò che fa tutte le notte e io alcune volte ci sono andato vicino in questa stagione. Non so se sia semplicemente perché gestisco più possessi o perché i miei compagni sono al posto giusto al momento giusto, ma non è qualcosa che ho programmato. Ho sempre detto ai miei compagni che voglio rappresentare una tripla minaccia ogni notte per i miei avversari”

Quindi crede di poterlo fare?

“Io posso fare qualsiasi cosa mi metto in testa. Semplicemente non mi interessa.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy