Lakers, sospetta frattura orbitale per Timofey Mozgov

Lakers, sospetta frattura orbitale per Timofey Mozgov

Il centro titolare dei gialloviola si è sottoposto in giornata ai controlli

mozgov

La partita persa contro Indiana ha lasciato il segno, sui Lakers (il cui record ora recita 1-3) e soprattutto su Timofey Mozgov. Il russo, centro titolare dei gialloviola, ha dovuto fare i conti con la fisicità messa in campo dai Pacers, procurandosi una ferita al labbro dopo aver subito una gomitata (4 punti di sutura per lui) e una sospetta frattura orbitale in seguito ad un colpo all’occhio sinistro. Nella giornata di oggi, ad Atlanta, il giocatore ha già effettuato la radiografia per chiarire l’entità dell’eventuale frattura ma è stato chiaramente dichiarato indisponibile per la partita in programma nella notte alla Philips Arena, contro gli Hawks.

LE PAROLE DI WALTON Il gonfiore sul viso di Mozgov ha da subito attirato l’attenzione dell’ HC, il quale non ha usato giri di parole per descriverlo:

Sembrava che avesse preso parte ad uno scontro tra pesi massimi.

Leggi anche Primo colpo Lakers: accordo raggiunto Timofey Mozgov

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy