Rockets, Beverley punta a tornare per metà novembre

Rockets, Beverley punta a tornare per metà novembre

La guardia dei Rockets si dice ottimista circa la possibilità di un rientro anticipato

beverley

Dopo l’intervento in artroscopia al ginocchio sinistro dello scorso 25 ottobre la riabilitazione di Patrick Beverley procede meglio del previsto. La guardia di Houston sembra intenzionata a bruciare le tappe per rientrare addirittura entro metà novembre, ben in anticipo rispetto a quanto stabilito inizialmente .

Di seguito le dichiarazioni rilasciate da Beverley a Johnatan Feigen di Houston Chronicle:

Tutto procede per il meglio. Mi mancano ancora 10-15 giorni e poi sarò pronto. Mi sento bene, il ginocchio sta bene. Ho fatto molti esercizi. Adesso si tratta solo di tornare ad allenarmi e sperare di poter giocare presto

Per un agonista come lui non è stato facile guardare i compagni da fuori, in borghese:

È ancora più difficile [quando] non puoi scendere in campo e partecipare, in una notte come questa, nell’esordio casalingo (partita vinta dai Rockets vs Dallas 93- 92). […]  Allo stesso tempo bisogna ragionare da professionisti, proiettarsi  sul lungo periodo e pensare a come una ricaduta potrebbe danneggiare te e la squadra. Per me adesso è importante stare in salute. Avranno bisogno di me a maggio, non ora

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy