Griffin: “Voci di mercato? Tutte false”

Griffin: “Voci di mercato? Tutte false”

L’ala grande dei Los Angeles Clippers allontana le dicerie su un condizionamento nelle sue prestazioni nell’annata che lo porta a scadenza l’estate prossima

griffin

Blake Griffin è atteso da una stagione di riscatto dopo i problemi della scorsa, tra guai muscolari che l’hanno limitato non poco nell’impiego e guai disciplinari susseguenti alla rissa col magazziniere. Il lungo dei Los Angeles Clippers è al centro di diversi rumors visto che l’estate prossima dovrebbe essere unrestricted free agent.

Griffin dispone di una clausola contrattuale grazie alla quale diventerebbe libero sul mercato di esplorare qualsiasi offerta gli pervenga e, secondo i ben informati, l’intenzione sembra quella di esercitarla. Nativo di Oklahoma City e prodotto di Oklahoma, le voci principali lo avvicinano ai Thunder dove tornerebbe a casa nel vero senso della parola ma il numero 32 non ne vuole sapere.

Ecco le dichiarazioni di Griffin rilasciate a Ben Golliver del The Crossover.

Che sia il mio ultimo anno di contratto o meno, io mi sto comportando come se nulla fosse: sono molto concentrato soltanto sul giocare il meglio possibile e aiutare la squadra. Non ho avuto nessuna conversazione di alcun genere con nessuno riguardo la mia situazione o la mia possibile free agency. Se qualcuno sentirà ulteriori voci di mercato durante la stagione, senza contare quelle già circolate finora, questo qualcuno deve sapere che sono voci false e basta. Non voglio ritornarci mai più: il mio obiettivo primario è raggiungere quello che ci siamo prefissati qui, cioè conquistare il titolo. So bene che ci saranno sempre speculazioni del genere, io però voglio essere chiaro: non influenzeranno in nessun modo il mio rendimento in campo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy