Joel Embiid a Ben Simmons: “Trump potrebbe farti deportare!”

Joel Embiid a Ben Simmons: “Trump potrebbe farti deportare!”

Curioso siparietto via Twitter tra i due compagni di squadra, con un Joel Embiid sempre formidabile sui social.

embiid

Nella notte in cui è andato in onda l’ultimo duro confronto tra i candidati per la Casa Bianca Hillary Clinton e Donald Trump, c’è stato anche un confronto in toni più leggeri tra Ben Simmons e Joel Embiid, giovani compagni dei Philadelphia 76ers.

Simmons infatti, sintonizzato sul dibattito politico, ha commentato con un tweet “Non riesco ad ascoltare questo tizio” riferito alle parole di Trump; immediata la reazione di Embiid che facendo riferimento alle origini australiane di Simmons (e ad alcune dichiarazioni di Trump) ha apostrofato il collega con un perentorio “Se dovesse vincere ti potrebbe far deportare…”.

Per fortuna la risposta di Simmons ha scongiurato il rischio di non vederlo calcare i campi NBA grazie alla sua doppia cittadinanza ed anzi ribaltando la situazione data la nazionalità camerunese di Embiid: in ogni caso vi riportiamo gli scambi di battute tra i due atleti dei Sixers.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy