76ers, Embiid sempre più in forma: potrebbe giocare anche i back-to-back

76ers, Embiid sempre più in forma: potrebbe giocare anche i back-to-back

Il centro, rientrato in questa preseason dopo l’infortunio al piede destro che lo ha tenuto fuori per due anni, vedrà il suo minutaggio aumentare in regular season, come detto da Brown

joel embiid

Joel Embiid ha passato le ultime due stagioni fuori squadra per un infortunio al piede destro; rientrato quest’anno, sta giocando con minuti limitati in questa preseason, dove ha già fatto vedere soltanto una parte del suo sconfinato repertorio.

Coach Brown ha dichiarato che la condizione del centro sta migliorando partita dopo partita, e che sicuramente Embiid vedrà i suoi minuti crescere costantemente durante la regular season. Addirittura potrebbe giocare nei back to back. A conferma di ciò, Embiid nell’ultima partita di preseason ha giocato per la prima volta anche il secondo tempo, nonostante una brutta caduta proprio sul piede destro avvenuta nella prima frazione.

VEDI ANCHE – Brown contento del debutto di Embiid

VEDI ANCHE – Embiid : “Mi sento al 100

Queste le parole di coach Brown:

Ci sono i momenti in cui Joel ha alcuni dolori, che sono naturalmente normali; stiamo sempre parlando di un giocatore di 2 metri e 15 che pesa 125kg che corre su e giù su un campo di basket. Ma in queste partite di preseason ci ha già fatto vedere quanto forte e determinante può essere per noi.

SITUAZIONE CENTRI IN CASA 76ERS – Parlando alla stampa lo stesso coach Brown ha fatto il punto sulla situazione fisica degli altri centri in casa 76ers. Jahlil Okafor sta lavorando sodo dopo l’infortunio al ginocchio destro avuto l’anno scorso e dovrebbe essere in campo per la prima partita della regular season il 26 Ottobre . Più difficile vedere in campo Nerlens Noel, che sta ancora recuperando da un infortunio all’inguine.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy