Rose potrebbe ottenere l’annullamento del processo

Rose potrebbe ottenere l’annullamento del processo

Nuovi sviluppi giudiziari sulla causa civile che vede coinvolto il playmaker dei Knicks

La causa civile che vede imputato Derrick Rose assieme ad altre due persone e che tiene in apprensione la Grande Mela cestistica, sponda Knicks, pare avviata verso una conclusione inattesa.

IPOTESI ANNULLAMENTO Come riporta Olivia Marsh per il New York Post, Michael W. Fitzgerald, giudice incaricato della causa civile,starebbe seriamente prendendo in considerazione la possibilità di annullare il processo su richiesta dei legali del giocatore.

Queste le parole del giudice:

Mi consenta di essere diretto [rivolgendosi alla vittima e agli avvocati] Siete stati incredibilmente negligenti nei vostri esposti. Non mi è piaciuto il vostro modo di procedere.

Il riferimento alla mancata presentazione di tre messaggi risalenti alla mattina dei fatti contestati, ritenuti importanti per il corretto svolgimento del processo.

La donna che ha intentato la causa chiede un risarcimento di $21,5 milioni. Un eventuale annullamento del processo dilazionerebbe la procedura civile oltre il 25 ottobre, data dell’opening night. Per tale ragione il giudice si è detto esitante aggiungendo che – una giuria lavora sul caso da oltre una settimana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy