Parla Melo: “Lin è un giocatore franchigia a Brooklyn, che vi piaccia o no”

Parla Melo: “Lin è un giocatore franchigia a Brooklyn, che vi piaccia o no”

Il giocatore dei Knicks ha parlato dell’ex compagno Jeremy Lin e della sua nuova avventura ai Brooklyn Nets

Commenta per primo!

Carmelo Anthony e Jeremy Lin, in un modo o nell’altro, resteranno sempre legati. Perchè quanto successo nella primavera del 2012 a New York, quando per 6 settimane il mingherlino ragazzo asiatico dominò la lega, facendo scoppiare la Linsanity, difficilmente verrà dimenticato.

Quattro anni e mezzo dopo, i due si ritrovano entrambi a New York, Melo ancora in maglia Knicks, Lin accasato con i Nets dall’altra parte del ponte, dove (vista la mancanza di talento nel roster) gli terrà compagnia un triennale da 36 milioni di dollari.

Prima della partita di preseason che ieri sera ha visto scontrarsi proprio le due compagini della grande mela, Anthony ha parlato con i media di Lin, dopo che gli era stato chiesto cosa pensasse del suo passaggio ai Nets.

Sicuramente Jeremy è un giocatore-franchigia a Brooklyn, che ci crediate o no”- ha detto ai giornalisti Melo. “Lui si è fatto avanti, loro gli hanno offerto un contratto importante. Adesso sta a lui dimostrare che si è meritato tanti soldi e attenzione. Cos’altro volete che vi dica? Sono felice per lui e curioso di vedere come si evolveranno le cose durante la regular season“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy