Trade in vista per McLemore e Monroe?

Trade in vista per McLemore e Monroe?

Kings e Bucks ne stanno parlando: a Milwaukee necessitano di una guardia mentre non sanno che farsene del centro ex Detroit, si tratta con Sacramento

mclemore

Ben McLemore è stato messo nel mirino dai Milwaukee Bucks che sono alla ricerca di una guardia dopo il grave infortunio muscolare con tanto di intervento chirurgico per Khris Middleton, out per almeno sei mesi. L’esterno dei Sacramento Kings è un profilo che piace a coach Jason Kidd che l’ha messo nella lista dei papabili e la dirigenza del Wisconsin ha iniziato a sondare il terreno, come riportato da Zach Lowe di ESPN.

Secondo alcuni insiders, i Bucks sarebbero disposti a offrire come contropartita uno tra Greg Monroe e Michael Carter-Williams. La volontà a Milwaukee è quella di liberarsi di Monroe, arrivato un anno e mezzo fa con grandi aspettative ma quasi mai in sintonia con l’ambiente tant’è che, non è un mistero, anche in estate pare sia stato offerto a destra e a manca pur di sbarazzarsene, non ultima l’ipotesi di scambio poi naufragata con gli Charlotte Hornets che dall’altra parte offrivano Spencer Hawes e Jeremy Lamb.

Da quel che filtra dalla California, McLemore non è sul mercato ma i Kings valutano l’offerta visto che il prodotto di Kansas non è quel McLemore che così tanto bene prometteva in maglia Jayhawks. Nell’ultima annata numeri non proprio esaltanti: 7.8 punti, 2.2 rimbalzi e 1.2 assist di media a partita tirando dal campo col 42.9%.

Al momento nessuno si sbottona ma le parti rimangono in contatto: chissà che non sia l’occasione buona per tutti – Bucks e Kings, Monroe e McLemore – per fare un affare e ripartire in altri posti con nuove motivazioni.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy