Sky Sport, la casa (e il sito) del basket NBA

Sky Sport, la casa (e il sito) del basket NBA

Siamo stati alla conferenza stampa “sui generis” tenuta all’interno degli studi milanesi dell’emittente televisiva

Sky Sport non lascia, ma raddoppia. E non perché mandi necessariamente i talent in marcatura sui tanti giornalisti e curiosi accorsi alla sede milanese di Rogoredo, ma perché l’offerta se possibile si allarga ancora di più.

Una schermata proiettata sulle pareti dello studio di “Basket Room” chiara ed efficace.

sky

Ogni santo giorno palla a spicchi, da perdere la testa. L’occhio ormai, per deformazione professionale, cade ovviamente sul logo raffigurante la sagoma di Jerry West (sì, ok, “dicono” non sia lui…). 4 dirette alla settimana, tutto confermato. Così come l’appuntamento domenicale ad orari europei col commento in italiano.

Abbiamo raggiunto l’accordo non più di un’ora e mezza fa. Abbiamo finalmente messo la firma: per i prossimi 2 anni, più di 140 partite NBA su Sky Sport

La notizia, però, è un’altra. Dopo che dal 1 ottobre “La Gazzetta dello Sport” ha concluso la sua partnership con la lega americana, il testimone passa proprio nelle mani di Sky, che diventa anche il sito ufficiale della National Basketball Association: risultati, highlight, approfondimenti e news tutte contenute all’interno del sito.

sky 1

Il piatto forte però viene servito dopo il buffet. Per raccontare al meglio quello che ci aspetta, Tranquillo e soci, al posto di optare per la “classica” conferenza stampa, mettono su una puntata ad hoc di “Basket Room”, pensata come presentazione di quello che ci aspetta.

Una piacevole mezz’ora che verrà mandata in onda anche sui canali Sky, il primo appuntamento da segnare sul calendario. In fondo, non sarà difficile tenerlo a mente: una partita al giorno, fino a giugno. Facile, no?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy