Porzingis da record: accordo con Adidas per la sponsorizzazione più ricca di sempre per un Europeo

Porzingis da record: accordo con Adidas per la sponsorizzazione più ricca di sempre per un Europeo

L’impennata di status cestistico del lungo lettone si ripercuote anche sul suo status “commerciale”

Commenta per primo!
Porzingis

Kristaps Porzingis ormai è una star. Lo dice, tutto a lettere maiuscole, il contratto che ha appena firmato con Adidas. L’azienda tedesca lo ha letteralmente ricoperto d’oro, per assicurarsi che indossi calzature Adidas nelle prossime stagioni (il contratto è pluriennale ma non ne è stata resa pubblica la durata esatta).

PIOGGIA DI MILIONI

Porzingis guadagnerà tra i 3 e i 6 milioni di dollari. Una cifra record: in NBA nessun giocatore europeo ha mai guadagnato tanto con un contratto di sponsorizzazione per scarpe da gioco. Un bel salto, dopo i 25.000 dollari messi sul banco da Nike per la prima stagione giocata negli USA da Porzingis, la scorsa. Nike, a dire il vero, ha ancora dieci giorni per pareggiare l’offerta (la free-agency delle scarpe, in NBA, funziona in modo non troppo diverso dalla free-agency vera e propria); l’azienda americana non pare però intenzionata a farlo.

Queste le parole di Porzingis dopo la firma del contratto con Adidas:

Adidas e Nike sono aziende di altissimo livello. Per me è un onore avere l’opportunità di firmare un contratto di questo tipo, che sia con una o con l’altra. Se ne stanno occupando i miei agenti: voglio solo dire che è incredibile ricevere tutta questa attenzione.

Porzingis, da rookie, ha fatto registrare medie di 14.3 punti, 7.3 rimbalzi e 1.9 stoppate. La sua jersey è stata la quarta più venduta tra quelle dei giocatori NBA.

NEWS NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy