Denver Nuggets, infortunio per Harris: out almeno un mese

Denver Nuggets, infortunio per Harris: out almeno un mese

Gary Harris salterà quasi sicuramente l’inizio della nuova stagione a causa di un infortunio all’inguine subito nella partita di preseason contro i Toronto Raptors.

harris

I Denver Nuggets saranno costretti a iniziare la nuova stagione senza Gary Harris. La guardia si è infortunata all’inguine nella partita di preseason contro i Raptors e rimarrà fuori dalle 4 alle 6 settimane.

Lo si è appreso dalle parole dello stesso coach Malone, il quale ha dichiarato che dopo aver effettuato tutti gli esami medici del caso, Harris dovrà rimanere a riposo assoluto per almeno due settimane, per poi rientrare gradualmente con la squadra a ridosso del debutto stagionale della franchigia del Colorado.

LEGGI ANCHE – Denver Nuggets Preview: “La strada è ancora lunga”

In ragione di questo è lecito immaginare che la guardia numero 14 rimarrà fuori per almeno un mese, dovendo poi risalire a bordo di un treno già partito. I Nuggets in questa stagione punteranno molto su Emmanuel Mudiay, sperando che diventi la nuova stella della franchigia, nonché leader offensivo della squadra.

Essendo però solo al suo secondo anno nella lega, ed avendo alle spalle una storia molto particolare che tra qualche giorno vi racconteremo su NbaReligion, per Denver il contributo di Harris è molto importante, un modo per far rifiatare il giocatore congolese. L’anno scorso la guardia, alla sua prima stagione da titolare per i Nuggets, ha stupito viaggiando a 12.3 punti a partita e tirando con un ottimo 46.9% dal campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy