Spoelstra: “Spero di mantenere un buon rapporto con Bosh”

Spoelstra: “Spero di mantenere un buon rapporto con Bosh”

“Voglio un bene dell’anima a Chris e alla sua famiglia, spero di mantenere questo rapporto anche in futuro”. Ancora nessuna novità sul futuro di Bosh.

spoelstra bosh

La settimana scorsa Chris Bosh ha salutato i tifosi e i compagni dei Miami Heat con una lettera aperta di ringraziamento (leggila qui nella versione integrale tradotta in italiano). Ovviamente, CB ha dovuto dire addio anche al suo ormai ex coach, Erick Spoelstra: i due hanno lavorato gomito a gomito per ben sei anni, nei quali hanno portato a casa ben due titoli NBA. Il rapporto tra i due è sempre stato molto buono, come conferma lo stesso Spoelstra:

Voglio un bene dell’anima a Chris Bosh e alla sua famiglia, l’ho sempre detto e di certo i miei pensieri non cambiano ora che non fa più parte degli Heat. Chris è stata una figura molto importante per me, molte volte ho fatto affidamento su di lui in questi anni, non solo sul campo ma anche al di fuori di questo. Ho molto apprezzato questo rapporto che si è creato, e spero vivamente che possa continuare.” 

Il futuro di Bosh è al momento ancora un grande punto interrogativo: i coaguli di sangue sono ancora presenti nonostante i trattamenti ricevuti. Al fine di passare le visite mediche con gli Heat, lo stesso Bosh suggerì di utilizzare prima delle partite un medicinale che potesse scongiurare il rischio di malori, ma lo staff medico di Miami non ha mai preso in considerazione tale ipotesi.

Nell’ultima stagione, CB ha viaggiato alla media di 19.1 punti, 7.4 rimbalzi con il 46.7% dal campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy